Soluzioni Finanziarie

Internet è uno dei modi più vantaggiosi e veloci per poter presentare domanda di prestito, di qualunque tipologia e per ogni categoria di persone. Le soluzioni finanziarie che si possono trovare in rete si possono distinguere principalmente in tre categorie, a seconda del destinatario.

I lavoratori dipendenti possono presentare domanda di credito tramite la modalità della cessione del quinto, una modalità secondo la quale il rimborso delle rate mensili può essere effettuato tramite una trattenuta dell’importo della stessa direttamente dallo stipendio mensile.

La caratteristica principale di questo finanziamento sono i tassi vantaggiosi e le condizioni di credito solitamente migliori rispetto ad altre tipologie di prestiti personali. Inoltre, possono essere richiesti anche da cattivi pagatori e protestati senza particolari problemi.

Anche i pensionati possono presentare domanda di prestito tramite la cessione del quinto, che questa volta viene applicata ovviamente alla pensione. Due sono le limitazioni più importanti per questo tipo di prestito: l’età del richiedente, che non può essere maggiore di 75 anni di età non compiuti al momento del pagamento dell’ultima rata, e l’importo della rata mensile che, dopo essere stato detratto dalla pensione, deve permettere al pensionato di avere residuo un importo mensile pari almeno alla pensione minima prevista per legge.

Anche in questo caso i cattivi pagatori ed i protestati possono presentare tranquillamente domanda di prestito ed ottenerlo senza particolari difficoltà.

Gli autonomi possono richiedere prestiti personali presentando come garanzia la dichiarazione dei redditi. Solitamente questa categoria di lavoratori trova maggiori difficoltà nell’ottenimento di un prestito, soprattutto se si sono avuti dei problemi finanziari in passato.

Che possibilità di sono per cattivi pagatori e i protestati? Dipende molto dal lavoro che si fa, tenendo presente che i dipendenti ed i pensionati possono avere accesso al credito senza particolari problemi, mentre gli autonomi devono presentare delle garanzie aggiuntive, che siano personali (fidejussione) o reali (l’affitto di un locale di proprietà). Un’alternativa per poter presentare domanda di finanziamento per gli autonomi cattivi pagatori sono le cambiali, titoli esecutivi che vengono detenuti dall’istituto di credito e possono essere usati dallo stesso per entrare in possesso dei beni del debitore qualora quest’ultimo non paghi il suo debito.

Quali sono le banche e finanziarie che concedono prestiti online vantaggiosi? Tra i principali operatori troviamo Findomestic, Italprestonline e Banca Intesa SanPaolo, tre nomi che rappresentano altrettante garanzie, anche se ci sono ottimi agenti in attività finanziaria in tutto il territorio, come lo storico Italprest, specializzato in pensionati e dipendenti.

Velocità e sicurezza sono le caratteristiche principali delle soluzioni finanziarie che si possono richiedere online, aperte a tutti e estremamente vantaggiose.